Terapia rasserenante

10 marzo 2008 lunedì



Domenica super casalinga, di quelle da non mettere il naso fuori dalla porta. In realtà il programma prevedeva ancora sci, ma visto che Guglielmo si è preso la febbre, io e lui siamo rimasti a casa, mentre il resto della famiglia è andato in montagna. Non male. Per me starmene a casa è sempre una goduria, poi ieri, come oggi, era freddo e piovigginante perciò non poteva andare meglio, mi sono coccolata il mio piccolo malatino e mi sono dedicata alla cucina. Per me cucinare si sa ha effetto terapeutico, proprio mi rilassa, mi distrae e mi rasserena. Visto quanto ho cucinato ieri, dovevo proprio essere stressatissima e assai depressa! Nell'ordine ho cucinato: pizzoccheri, quiche trevisano e brie (ho fatto anche la pasta brisée), ratatouille, tarte tatin, biscotti al cioccolato a cui questa volta ho aggiunto il fleur de sel, crème brulée e non contenta ho pure impastato la pizza per i bambini...ah dimenticavo ho fatto anche una macedonietta ananas, lamponi e mango! Se può bastare! Finito con la cucina, per ridare tono al mio malato, a metà pomeriggio gli ho preparato un rasserenante teuccio a lume di candela (foto), come sempre lui ha voluto accompagnarlo con i soliti biscottacci, questa volta galletti Mulino Bianco!!! Che triste destino... Nonostante il gran cucinare però non è che il mio umore sia molto migliorato, anzi la sera ero pure a pezzi! Forse dovrò cambiare terapia? Ma!!??Per fortuna oggi è lunedì, speriamo sia una buona settimana...

18 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Franci
post lunghissimo scusa ma sei una fonte di idee
Venerdì oramai il pomeriggio lo dedichiamo ai dolci e dato che questo week end arrivava la mia dolce metà (e papà d Margherita) abbiamo fatto i muffins cioccolatosi...WOW!!! Se li è portati su in Olanda quelli che sono avanzati
E poi leggo dei pic nic...lo sai quanto tempo è che penso di organizzare un pic nic in casa con la mia pupetta in attesa che vengano le belle giornate?
Ti conosco solo via telematica ma sei una persona splendida!
Buon Lunedì Federica

Sere ha detto...

Ache io vorrei questo trattamento all'ora del tè! Cavoli, non oso immaginare il casino che avevi in cucina... con tutte queste preparazioni!! Ma chissà che bontà!
Un bacino a Guglielmo..
Un abbraccio a te!
Buona settimana.

Pippi ha detto...

si oggi è lunedì e pure una bella giornata spero sia bel tempo anche dalle tue parti perchè il sole aiuta a sollevare gli animi un pò 'depressi'. Ti mando un abbraccio forte e un augurio di pronta guarigione per il tuo bambino.
ciao Laura

Lauretta ha detto...

Ciao Franci, mi dispiace per il piccolino, ma so che con le tue cure e le tue dolcezze si riprenderà prestissimo!
Bravissima in tutto quello che fai, si sente che fai tutto con amore.
Un abbraccio

Franci 70 ha detto...

Federica: iniziare la settimana con la definizione di persona splendida, mi commuove e mi fa sentire molto bene...grazie!Un grande bacione e buon lunedì a te e a Margherita.

Sere: la cucina in effetti ad un certo punto non era da vedere...ma fa parte del gioco! Un abbraccio anche per te e che sia una gran settimana!!

Pippi: ciao Laura, qui il tempo è davvero pessimo...ma il mio morale piano piano migliora. Grazie sei un tesoro, a presto.

Lauretta:mi auguro che Guglielmo si riprenda presto e senza antibiotico, per ora ha ancora la febbre. Ti ringrazio di cuore per le tue dolci parole. Un bacio.

Anonimo ha detto...

la mia curiosità invece è ....hai cucinato per un battaglione...e ti sei anticipata anche per la pizza...il marito e la bimba avevano proprio fame per mangiarsi tutto quello che hai preparato durante la mattinata!immagino che tutto quello che hai fatto non era solo per te...oppure ci mangerete per una settimana!cmq complimenti per la volontà! spero che il bimbo si rimetta presto! vanessa

Anonimo ha detto...

ciao Francesca ho scoperto il tuo blog solo ieri, grazie ai link di Adrenalina,e sono rimasta affascinata. Le ricette sono molto curate (le ho salvate sulla mia penna e spero di cominciare a provarne alcune al più presto)ma ancor di più mi ha colpito il tuo gusto in cui mi riconosco completamente. Anch'io sono appassionata di arredamento francese (ho molti oggetti in vetro che ho visto in casa tua,portamarmellate, coprivivande, e tovagliette blanc d'ivoire). Compro ogni mese alcune riviste francesi come "campagne decoration", la conosci? Credo che il tuo blog diverrà per me un'ottima fonte di ispirazione per la mia casa (grande passione)oltre che per la mia cucina. Complimenti, elisa

Franci 70 ha detto...

Vanessa: la pizza l'ho dovuta fare per i miei figli che solo a vedere i pizzoccheri urlano!! Il resto ce lo "sbaffiamo" in questi giorni, ma prevedo per cena di finire tutto! Ciao a presto.

Elisa: ti adoro già!! "Campagne decoration" mi fa impazzire, fatico un pò a trovarla, ma negli ultimi mesi sono stata fortunata e non me ne è sfuggita una. Mi piace molto anche "cotè sud" e tante altre inglesi, ne ho la casa piena e non riesco proprio a buttarle, sono certa sia così anche per te. Mi ha fatto piacere "conoscerti", a presto.

Anonimo ha detto...

DIVERSAMENTE DALLE MOLTE PERSONE CHE VISITANO IL TUO BLOG IO TI CONOSCO E SAI BENISSIMO CHE I MIEI COMPLIMENTI PREFERISCO FARTELI IN ALTRO MODO.INFATTI NON E' A TE CHE MI RIVOLGO MA A TUTTI COLORO CHE TI CONOSCONO SOLO PER VIA TELEMATICA.BENE DOVETE SAPERE CHE FRANCI E'MOLTO PIU'DI CIO'CHE POSSIATE LONTANAMENTE IMMAGINARE,LA SUA CLASSE LA SUA RAFFINATEZZA UNITE A QUELLO SPLENDORE DI DONNA CHE E' FANNO DI LEI UNA PERSONA UNICA E SPECIALE CHE SOLO CHI HA AVUTO LA FORTUNA DI CONOSCERE PU0'APPREZZARE VERAMENTE.POTREI CONTINUARE ALL'INFINITO AD ELENCARVI LE SUE QUALITA'MA PREFERISCO NON FARLO HO AVUTO LA FORTUNA DI POTERLE APPREZZARE E NE CUSTODISCO UN GELOSO SEGRETO.BUONA GIORNATA A TUTTI.CIAO FRANCI CHE TI VOGLIO BENE LO SAI GIA E DA OGGI LO SANNO ANCHE MOLTE ALTRE PARSONE....

Dolcetto ha detto...

Franci come prepari tu il te non lo prepara nessuno, sei la raffinatezza e l'eleganza fatta persona, ormai di donne come te non se ne vedono più in giro!
Hai cucinato cose spettacolari, vorrei poter fare anch'io qualche domenica così, ma purtroppo fino a quando il moroso non si decide a metter su casa non mi resta che aspettare...
Comunque anch'io quando sono depressa mi butto nella cucina, al momento posso fare solo dolci... devo dire che migliora l'umore più che altro l'idea di farli e appena inizi... ma verso la fine e dopo non è che cambi molto ;P
Un baciotto

giulia ha detto...

Un thè al lume di candela è favoloso!!! Peccato per i galletti, non mi piacciono!!!! ma i bimbi son così :)
Un bacione giulia
Oggi va un po' meglio il piccolo? spero di si! :*

Franci 70 ha detto...

Un bacio a tutti gli angeli e le meravigliose creature che passano di qui...riempiendomi il cuore e lasciandomi senza parole!

dolcetto: per noi fare dolci è un'ottima terapia, ma poi serve altro... ciao a presto.

giulia: purtroppo i miei dolci non sono molto apprezzati dai miei bambini, ma cresceranno e impareranno ad apprezzare ne sono certa (spero)!!! Guglielmo è ancora ko, in questo momento la febbre è a 39!
Grazie , a presto.

Anonimo ha detto...

Ciao,
ma quanti complimenti, avere un blog solleva un pò l'animo, quasi quasi ci penso......
Visto che a giorni nascerà il pargolo,e ho un pò di tempo libero mi diletterò in qualche tua ricetta.
Rita rimane in attesa di vedere fotografata la tua deliziosa torta al cioccolato.....

Un saluto al piccolo Guglielmo da tutti noi.
Fra-Mat-Rit......Cri

Franci 70 ha detto...

Francesca & c.: Ciao, giuro che ti ho pensata non più di mezz'ora fa!! Telepatia...temevo quasi che il piccolo fosse già nato! La torta al ciccolato manca ancora all'appello eh! Mi darò da fare al più presto, per la piccola Rita...e non solo! Un bacione, a presto.

La ha detto...

Che meraviglia di tavola! Un the così fa gola a chiunque!
Ma io ho un curiosità.... se posso... vivi in appartamento o in una casa indipendente? Complimenti anche per l'arredamento; io sono un pò in lotta con mio marito per lo stile da adottare nella mia casa nuova. Io sarei per il contry chic, lui per il tirolese e cioè mobili dipinti, stube e legno vecchio. Ma vedremo strada facendo! Complimenti e a presto.

Franci 70 ha detto...

la:dove vivo? Booh!! Allora è un appartamento su due piani (circa)in una casa indipendente formata da due unità...non è molto chiaro, ma è una situazione particolare. Per l'arredamento direi di insistere assolutamente sul coutry chic, il legno vecchio può essere ok per il pavimento e qualche pezzo, però poi alleggeriscilo con un pò di campagna francese.Ciao a presto.

papavero di campo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
adina ha detto...

ma quanto hai cucinato quel we lì? :-)) ps ho le tovagliette americane come le tue, le stesse proprio! :-)

Related Posts with Thumbnails