Crostata di pesche

15 settembre 2008 lunedì



Rieccomi a lunedì che, per motivi di varia natura, non è più il mio giorno preferito. E' passata una settimana dal rientro, ma sembrano secoli. Mi sono pienamente abituata ai soliti ritmi e tutto sommato non è così male ritrovare le vecchie abitudini e vivere le piacevoli sensazioni delle prime atmosfere d'autunno. Questo week end sono ritornata al lago, venerdì pomeriggio ho fatto una passeggiata a Salò e devo dire che il lago d'inizio autunno è qualcosa di speciale, ricercato ed emozionante con quella sua pacata aria malinconica. Sabato l'emozione è andata scemando lasciando il posto, fin dal mattino, ad una certa tristezza...pioggia, pioggia e ancora pioggia, fino a sera. Rinchiusa in casa cosa potevo fare? Dolci! Ecco, però essendo una giornata iniziata male, non potevano venirmi dolci peggiori. Ormai ho capito che la riuscita dei miei dolci dipende dall'umore, il mio umore era pessimo e i miei dolci pure. Perciò la sera, a cena dalla mia amica Stefania, mi sono presentata con una sbrisolona super bruciata e con una torta alle nocciole e cioccolato che più asciutta non poteva essere, ma l'imperfezione fa parte della natura umana, va accettata, giustificata e a volte forse ricercata. Ecco allora che domenica mattina ho sfornato questa crostata buonissima che ho "voluto" fotografare in maniera imperfetta, perchè la perfezione, se non capita, spaventa , confonde e rende antipatici.
Ingredienti
250g di farina
150g di burro
100g di zucchero
1 tuorlo
confettura di pesche
pesche
Preparare la frolla mescolando nel robot farina, zucchero e burro. Aggiungere il tuorlo e se non lega aggiungere un goccio di acqua fredda. Lasciar riposare l'impasto in frigo per un'oretta. Stendere la pasta, rivestire una tortiera, riempire con la confettura e disporre in superficie le fettine di pesche tagliate sottili. Cuocere a 180° per 40 minuti. Togliere dal forno e spolverare di zucchero a velo.

19 commenti:

Cry ha detto...

Ciao Francy!Anche il mio è stato un week all'insegna dell'insofferenza da maltempo!!Ma cosa ci possiamo fare cherie?!CUCINARE OVVIO!!
Chissà perchè quando devo fare torte per altre persone non escono mai come vorrei:troppo asciutte,si siedono..Però vedo che le spazzolano ugualmente il che vuol dire o che proprio male non sono,o mi volgiono un gran bene e evitano giudizi poco carini!!
La tua crostaat di pesche non c'è che dire è un capolavoro...
Come sempre sei deliziosa!
Un bacio..Cry

Sere ha detto...

Francyyy... ma non passi più a salutarmi??? Fortuna che passo io da qua a leggere le tue ultime novità.
Sapevo che avrei trovato qualcosa quest'oggi con tanto di dedica malinconica al tempo... Lo so che non è il tuo massimo ma sono sicura che con questa meravigliosa torta hai tirato su il tuo stato vitale! ;-)
Un bacione

Sere - cucinailoveyou.com

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Per combattere le prime piogge niente di meglio che una solare crostata profumata alle pesche! Coraggio, domani è martedì ...

Anonimo ha detto...

....bho!sarà il periodo...dovevo pasticciare una torta di mele,l'ho dovuta rifare perchè bruciata...mai successo...la seconda è poi stata un successone...Franci non ho capito niente a proposito di perfezioni e imperfezioni,sarà che sono arrabbiata oggi e quando sto così non capisco niente...cmq a chiunque critichi la tua perfezione o imperfezione,rispondi che con certezza non sei "seriale".bacio.annafragole

francescab. ha detto...

Ciao Franci, la tua crostata è molto bella, alla faccia degli insuccessi precedenti! La farò oggi, ma con confettura di mele e mele a fettine, tutto del nostro frutteto, che delizia...
Oggi va meglio? qui c'è un bel sole, speriamo scaldi un po' dentro e fuori ;)

fede ha detto...

che bella la tua pescrostata! Domani ho ospiti a cena e ho deciso di prendere spunto dalla tua ricetta!
Ti farò sapere i risultati!
Forza e coraggio, su con la vita e continua così!

Franci [dolce casa] ha detto...

cry: in effetti questa cosa che i dolci preparati per altri non vengano mai bene è quasi una costante, come pure il fatto che se si ha gente a cena viene tutto male! Chissà perchè?

sere: ciao!!! Non vengo a trovarti e c'è un motivo: non è carino a dirsi,ma le ultime due volte in cui sono venuta da te mi sono presa un virus, non chiedermi come e perchè, ma è così...perciò a malincuore ho preferito non ripetere l'esperienza. Un giorno provo a farmi coraggio e ritento. Un bacione.

twostella: questa è proprio una crostata che sa di estate e di sole...e rende allegri! Ciao

anna: mi piace questa cosa del non essere seriali!! Hai colto nel segno...distinguersi, sempre e comunque e chi vuol capire capisca! Anna cara, cerca di essere allegra, positiva e sorridi, vedrai che come per incanto tutto andrà bene. Un grande bacio.

francesca: con le mele del frutteto sarà senz'altro ottima. Oggi va molto meglio, grazie a presto.

fede: fammi sapere. Grazie, ciao ciao.

Roxy ha detto...

Io avrei apprezzato di sicuro anche i dolci che ti sono venuti imperfetti!
Ottima la crostata di pesche! baci

giulia ha detto...

Conoscendo la bravissima cuoca che sei, mi sa che anche i dolci "brutti" erano buoni, ma con questa crostata ti sei rifatta alla grande!!! Complimenti :)
Un abbraccio giulia *__________*

Cry ha detto...

Ciao Francy..oggi è il mio compleanno e ci tenevo a dirti che in qualche modo ci sarai anche tu a festeggiare con me,o meglio ci saranno le tue torte!!Crostata con crema frangipane e frutti di bosco e un cake variegato che sto cercando di impacchettare(perchè è un regalo!!)con la carta forno come hai fatto tu!
Speriamo di non fare brutta figura!!
Un abbraccio e buona giornata!
Cry

Franci [dolce casa] ha detto...

roxy: ...non so, avresti dovuto assaggiarli...era proprio pessimi!!

giulia. grazie per la fiducia!!!!

cry: buon compleannooooo!!! Sono felice di esserci anch'io alla tua festa! Un bacione.

PuroLino.it ha detto...

Complimenti! Che rientro!
Scusa se mi permetto, ma vorrei segnalare a te e a tutte voi foodblogger così brave e attente, questo sito che parla di sicurezza alimentare. L'ho trovato interessante e a trattti provocatorio: vale la pane tenerlo d'occhio!
http://www.43zero58.com/

p.s. L'imperfezione rende liberi

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Franci tesoro accidenti! se dipende dal'umore questa volta eri proprio fuori di te dalla gioia ;-) è bellissima e sicuramente buonissima! complimentoni e grazie per donarmi questi minuti di relax e cose buoni tutte le volte che passo! perfetta..:-D sarebbe perfetta anche come torta nuziale..e se te lo dico io ci puoi credere! Bacione infinito !
Silvia

fede ha detto...

Cambio di programma!
Per la cena al buio di stasera (4 invitati amici del mio maritello e per me sconosciuti... aiuto!!!)niente crostata di pesche bensì ho deciso di emularti con la torta di albicocche fresche (che io ho trasformato con la stessa ricetta in muffin alle pesche...visto che le avevo comprate per la crostata... e speriamo bene) e con la torta fondente di cioccolato.
Il tutto a conclusione di una cena leggera a base di pesce azzurro alla piastra e pomodorini al forno. Tanta leggerezza per una conclusione di estrema dolcezza.
Incrociamo tutte le dita!!!

Franci [dolce casa] ha detto...

purolino: grazie, corro a curiosare.
P.S. La libertà di essere imperfetti è un gran sollievo! A presto.

silvia: ciao cara, la tua generosità di parole è confortante tanto quanto i minuti di relax che trovi qui da me. Un abbraccio.

fede: sono certa che tutto andrà nel migliore dei modi...dita incrociate!!!

Polinnia ha detto...

è vero che i dolci dipendono dall'umore..ma non essere troppo severa con te stessa, mi sembrano tutte perfette le tue creazioni!

fede ha detto...

Francesca ti ringrazio.
I muffin alla pesca stile torta di albicocche erano strepitosi, ma ancor di più la torta di cioccolato. Una vera droga!!
Grazie ancora per le tue ricette. Sei un riferimento!

Sere ha detto...

Siiii Francy, lo sapevo che era questo il motivo! Fortunatamente è tutto risolto, la colpa era di un maledetto counter che mi aveva infettato tutto! Scusaaaaaaa...
Torni a trovarmi adesso?!?!?
Smack

Sere - cucinailoveyou.com

Franci [dolce casa] ha detto...

polinnia: troppo gentile, grazie.

fede: ne ero certa, poi la torta al cioccolato non può deludere, mai!!! Grazie, bacione.

sere: Ma che bella notizia, posso ritornare a trovarti, che belloooo!!

Related Posts with Thumbnails