Nutella homemade

21 aprile 2009 martedì

"Guglielmoooo...mi tieni la nutella mentre faccio le foto?"
"Certo mamma...immediatamente!"
Eccolo lì, subito pronto, servizievole più che mai! Ma da dove viene tanta disponibilità? Come è possibile una risposta tanto tempestiva e per di più affermativa? Presto detto, mi giro un attimo ed ecco qual'era il golosissimo secondo fine!
Effettivamente subito dopo l'ho fatto anch'io, mangiarsi a ditate la nutella è uno dei piaceri della vita e quando il barattolo è lì e ti dice assaggiami non ci si DEVE tirare indietro. Questa è la mia nutella homemade. Mentre la preparavo mi rendevo angosciosamente conto di quante calorie in essa siano racchiuse, ma in effetti sono quei pensieri che assalgono per un attimo ma che è meglio dimenticare immediatamente, distraendosi, fischiettando e non pensando assolutamente alla prova bikini! Comunque questa nutella fatta in casa è un altro piccolo trofeo nella mia bacheca delle cose che prima o poi volevo provare, ma che tendevo per motivi ignoti a rimandare. Non è un'opera impegnativa da compiere e visto che i due vasetti prodotti sono già finiti, ho già in programma la seconda "sfornata". Questa volta però vorrei provare con un po' più nocciole e meno zucchero...vedremo.
Ingredienti
100g di nocciole tostate e spellate
200g di cioccolato fondente
100g di cioccolato al latte
150g di zucchero
100g di latte intero
90ml di olio di semi
vaniglia
Tritare le nocciole nel robot fino a formare una pasta. Aggiungere lo zucchero e tritare, aggiungere il cioccolato a pezzetti e tritare ancora. Infine aggiungere il latte, l'olio e la vaniglia e tritare fino ad avere un composto omogeneo. Cuocere a bagnomaria mescolando fino ad avere una giusta consistenza (circa 5/10 minuti). Trasferire in un barattolo. Conservare in frigorifero.
P.S. C'è un'intervista a me ed Adrenalina, foodblogger bresciane qui.
Non sapevo neppure di esser sulla mappa dei foodblogger italiani nel mondo!



31 commenti:

anna ha detto...

...grazie Guglielmo, l'ultima foto mi ha fatto sorridere.annafragole

Carolina ha detto...

Per prima cosa, complimenti perché hai proprio un bel bambino. Ha l'aria furba e intelligente. Credo che lui sappia il fatto suo... Giusto!?!?
Concordo pienamente con te sul fatto che infilare il ditino nel barattolo della Nutella sia uno dei piaceri della vita... Alzi la mano chi non l'ha mai fatto!?
Immagino che preparare in casa un grande classico come questo dia una grande soddisfazione. Ci proverò assolutamente!
Le foto sono deliziose e divertenti, brava!
Buonanotte!

Simo ha detto...

Complimenti per tutto cara Franci!

marta ha detto...

Anche se non ci conosciamo complimenti per il tuo bimbo e grazie per la ricetta della nutella. Mi sa che anche i miei figli gradiranno molto. Buona giornata Marta

Carolina ha detto...

Ciao Franci,
sono di nuovo io...
Scusami, giuro che non voglio "intasarti" lo spazio adibito ai commenti!
Stamani dopo la colazione e prima di recarmi all'università, ho letto con calma la tua intervista.
Ci tenevo a dirti che quello che trapela da quelle poche righe (e soprattutto dal tuo blog) è che sei una bella persona, di spessore.
Scusami ancora...
Buona giornata!

fabrizia ha detto...

buonissima la nutella sicuramente..e bello ed elegantissimo Guglielmo!
complimenti...come sempre!
buona giornata!

Robertina ha detto...

Ciao, ma che bella idea la nutella homemade,non che sia meno calorica ma almeno si sa cosa c'è dentro! Complimenti,la proverò al più presto.Robertina

Paola ha detto...

Tuo figlio è stupendo, la nutella deliziosa, l'intervista schietta e grazie a te scopro che ci sono anche io tra i foodblogger del mondo:)))Incredibile!!

myazaky ha detto...

bene , dopo il bicchieroso risoso stralattoso temevo che questo si fosse trasformato in un blog per anziani ormai stanchi di vivere posseduti dall'incontinenza e dalla piorrea ( malattia che fa cadere tutti i denti ), invece ecco la fantastica sorpresa della nutella , da spalmare ovunque .
tuttavia ribadisco il mio unico grande amore : i muffin ( anche i plum cake ).
ma anche se lo dico , lo dico e lo ridico , nessuno si degna di farmeli provare !

complimenti per le foto del 29 gennaio , cromatismo eccezionale .

Franci [dolce casa] ha detto...

anna: sei stata la prima!! Sempre nottambula! Bacione...Franci

carolina: ma scherzi, mi chiedi scusa per il fatto di dirmi cose bellissime? Puoi scriverle e riscriverle tutte le volte che vuoi! Sono per me un toccasana!! Grazie infinite, un caro saluto.

simo: grazie per il tuo passaggio...grazie per il tuo commento...

marta: ciao, ora ci conosciamo!! La nutella ti consiglio di provarla, è diversa dalla classica, ma veramente buona... Ciao e grazie.

fabrizia: molto gentile...come sempre, grazie. A presto.

robertina: sì, questo fatto di sentirla genuina attenua il senso di colpa post abbuffata. Ciao ciao.

paola: ecco, bene, non sono l'unica distratta...abbiamo avuto entrambe una piacevole sorpresa! Ciao, a presto.

myazaky: sì, con la nutella ritorna la gioia di vivere e di assaporare che il bicchierino lattoso ti aveva tolto! Bene! Quanto ai muffins...può essere che l'attesa sia la parte migliore!
Mi fa piacere tu abbia colto il gradevole accostamento cromatico del verde acido con il cioccolato...TUTTO SOMMATO piace molto anche a me! Ciao ciao.

Adrenalina ha detto...

Franci tesoro che emozione e onore essere intervistata con te!!! Che dici andiamo una sera a cena al Castel Malvezzi insieme? La tua Nutella è tutta da copiare e il tuo bambino è bellissimo ed ha un sorriso dolce dolce anche un pò furbetto come giusto che sia alla sua età :)
Ti mando un bacione grande e sia mai che prima o poi ci si incontri sul serio :*

Adrenalina ha detto...

Ah solo una domanda ma la vaniglia intendi le bacche?

Franci [dolce casa] ha detto...

Ciao Adre, sì davvero bello essere intervistate insieme. Io quasi quasi ci speravo che ci invitassero insieme al Castello Malvezzi così potevamo finalmente incontrarci. Comunque l'incontro ce lo possiamo inventare eccome, prendiamoci ste impegno e facciamolo!! La vaniglia che uso io è una vaniglia Bourbon in polvere della Rapunzel che prendo al Fungo (negozio di prodotti biologici), che è comodissima ed è una pratica alternativa alle bacche. Ciao, un bacione e a presto.

Anonimo ha detto...

ciao Franci
il tuo blog è sempre così profumato di famiglia e caldo...ti seguo sempre anche se non lascio commenti. Per quest'estate vorrei portare la bimba in montagna ed ho pensato di andare in qualche posto da dove sia facile (leggi rapido) raggiungere il lago di Como, la Svizzera così da organizzare delle gite, hai qualche consiglio da darmi? E questa volta che vado su a Rotterdam mi infilo da Riviera Maison a comprarmi un bel cestino da pic nic :)
Un abbraccio Federica

Anonimo ha detto...

Carissima Franci,
un vero amore il tuo bellissimo bimbo...e non vedo l'ora di sperimentare la nutella...poi ti faccio sapere.
Un bacione grande
Giulia s.

PS bellissime le borse fiorite nel tuo bagagliaio? flamant??

Adrenalina ha detto...

Grazie Franci della info così mi hi fatto venire pure in mente che ne ho un vasetto in dispensa!!! Mi sa che se ho le nocciole la faccio adirittura oggi visto che ho il pupo a casa malato!
Per il nostro incontro..non vedo l'ora!!!

Magnolia Wedding Planner ha detto...

io continuo a domandarmi perchè non sei una semplice vicina di casa da poter tediare in continuazione con estenuanti scampanellate per motivi vari e generici di "visita" ma con scopi ben più bassi di assaggio :-P?
mahhh..ancora me lo domando
bravissima...anche per il riso lattoso meraviglia :-D
bacione grande
Silvia

Franci [dolce casa] ha detto...

federica: ciao, bentornata, vedo che stai bene e che è tutto ok, mi fa piacere. Mi raccomando questa volta non farti sfuggire le occasioni da Riviera Maison a Rotterdam, per una volta ti perdono, ma la seconda proprio no !!! Bacioni, a presto.

giulia: le borse non sono di Flaman, sono di Joules Clothing e fanno parte dei miei acquisti londinesi, una è una borsa termica ed è favolosa, c'erano pure gli stivali di gomma nella stessa fantasia ed erano da sogno, mi vedevo già nell'orto con cestino, grembiulone di lino e stivaloni!! Troppo bello!
http://www.joulesclothing.com/

adrenalina: secondo me Andrea in questa nutella si strafoga!!
A presto.

silvia: magari ci potessimo scegliere i vicini di casa in base alle affinità, sai quanti assaggi ti farei fare!!!!! Bacioni.

Anonimo ha detto...

noooo anche gli stivali??fare giardinaggio o girellare nell'orto con una tale mise...è tutta un'altra storia!
Io ti adoro...te lo già detto lo so, ma non posso esimermi dal ripeterlo all'infinito!
un abbraccio e che sia un dolcissimo week end!!
giulia s.

sly ha detto...

ciao io ti ho trovata proprio perchè seguo Adrenalina ed ho letto la sua e la tua intervista..cosi' sono entrata nel tuo blog ed ho notato che oltre alle ricette hai delle foto molto belle ma soprattutto delle porcellane, delle ciotoline insomma degli utensili molto belli!gli stampi per crostate che hai comprato a Londra di che marca sono?fantastici!ti aggiungo ai blog che seguo se non ci sono problemi per te...ciao Sly

anna ha detto...

cara amica mia, ho letto da un pò di giorni l'intervista ma una serie di eventi spiacevoli e pesanti mi hanno permesso solo di cogliere immediatamente il dolce sorriso di tuo figlio rasserenandomi un attimo...piacevole e delicata come te l'intervista..ci sentiamo presto in altra sede...BRAVA FRANCI,i miei cari e veri complimenti!annafragole

Antonella ha detto...

Complimenti per la nutella, per il figlio, per l'intervista...per tutto! :)

Franci [dolce casa] ha detto...

giulia: non posso che adorarti anch'io!
Abbraccio, a presto.

sly: ciao, sono contenta tu abbia scoperto il mio blog e che ti sia piaciuto. Sai che le teglie non so proprio dirti di che marca siano...
Mi fa piacere tu mi abbia aggiunta ai blog che segui.
Ciao, a presto.

anna: ci sentiamo presto! Grazie.

antonella: grazie di cuore.

Gunther ha detto...

è una bella dritta proverò a farla anche io

Anonimo ha detto...

cara franci, è ormai da un anno che seguo il tuo blog apprezzandone il gusto e la semplicità ed è proprio per questo che vorrei chiederti di darmi un'idea per confezionare delle bomboniere per un battesimo. Grazie mille

Giuliana ha detto...

Bello il tuo blog!
Le ricette sono deliziose, la raffinatezza della tua casa indica che hai veramente buon gusto nell'arredo e nel ricevere.
E' proprio un bel posto qui, passerò più spesso.
Ciao, Giuly

ricettina ha detto...

Buona la nutella fatta in casa!!! Guglielmo è bellissimo, complimenti!

Franci [dolce casa] ha detto...

A tutti grazie...
Per le bomboniere, così sui due piedi...beh, sicuramente qualcosa di naturalissimo...lino, fiori freschi, nastrini di fettuccia, semplici confetti...senza strafare.
Ciao ciao.

Adrenalina ha detto...

Appena fatta BUONISSIMA!!! Però concordo con te, meno zucchero più mandorle la prossima volta, anche io visto che per la prima volta sono rimasta fedelissima alla tua ricetta. Buon week end :*

luby ha detto...

nutella...una delle meraviglie del mondo!
complimenti per le foto, come sempre bellissime

lacadregafenice ha detto...

ciao, sono Francesca, sono allergica alle nocciole e l'ho scoperto da poco. ma ho già la nostalgia della nutella. secondo te viene una crema alcioccolato buona anche senza usarle...Come posso fare?

Related Posts with Thumbnails